ANALISI ESTETICA DEL SORRISO



Nel nostro studio dentistico il miglioramento del sorriso prende in considerazione fattori quali le caratteristiche dei denti (colore, dimensione, forma e posizione), la tipologia della gengiva, la forma delle labbra ma anche, più in generale, l’aspetto del viso, il tono della pelle, il colore dei capelli.

ANALISI ESTETICA DEL SORRISO
Alcuni aspetti del vostro sorriso verranno analizzati e discussi con voi:

Il colore del dente: le otturazioni in amalgama (metalliche) possono essere sostituite con otturazioni in composito o intarsi in ceramica. Lo sbiancamento dentale può migliorare il colore dei denti ingialliti o discromici. La valutazione del colore di base della vostra dentatura è importante per pianificare ed intraprendere procedure protesiche quali faccette estetiche (veneers), corone in ceramica integrale, ponti, otturazioni estetiche in composito ed impianti dentari. Va sottolineato come un dente scuro o discromico sia sinonimo di una bocca invecchiata, mentre denti bianchi e luminosi sono sinonimi di giovinezza. Il trattamento cosmetico prenderà in considerazione i differenti parametri che condurranno alla scelta del giusto equilibrio tra la ricostruzione di un sorriso smagliante ed il mantenimento di un aspetto naturale del sorriso.

Denti mancanti: possono influire negativamente sull’aspetto generale del vostro sorriso, sull’occlusione ed aumentare il rischio di rovinare la dentatura residua. Il reintegro dei denti mancanti è dunque una componente essenziale della salute orale e dell’estetica faciale. I denti mancanti possono essere sostituiti con impianti dentali, protesi fisse a ponte o – soluzione meno preferibile – protesi parziali rimovibili (apparecchi scheletrati).

Proporzioni dentarie: un rapporto ideale tra la lunghezza e la larghezza dei denti incisivi guida la determinazione della lunghezza degli altri denti frontali per conseguire un aspetto bilanciato del sorriso.
Chirurgia Dentale
  • Estrazione di denti parodontopatici
  • Estrazione di residui di radice
  • Estrazione di radici o di denti inclusi o semiinclusi
Perché avere paura del dentista?
L’ odontofobia, o paura del dentista, è una delle psicosi più diffuse;  molte persone, infatti, quando si recano dal dentista provano uno stato d’ansia e d’agitazione.
STUDIO IPPOCRATE
di BASAGNI DR. RICCARDO
153, vl. Europa - 50126 Firenze (FI)
tel: 055 6531503
fax: 055 6149787
e-mail: riccardobasagni@tin.it
Cookie Policy Top